top

La Vinificazione

Per esaltare la tipicità e il carattere dei nostri vini usiamo per scelta fermentare i mosti con lieviti indigeni, cioè naturalmente presenti sulle uve ed evitando chiarificazioni, stabilizzazioni e filtrazioni.

Le macerazioni avvengono in tini d'acciaio e in botti di legno.
Le temperature di fermentazione vengono controllate da un impianto automatico, facendo circolare acqua più calda o più fredda a seconda delle esigenze nelle intercapedini poste all'esterno del fermentino.

Lavoriamo nel rispetto del prodotto e della salute dell'uomo con bassissime dosi di solforosa, che risulta essere al momento dell'imbottigliamento quasi inesistente (40 - 60 mg/litro).