top

La Vendemmia

La vendemmia si divide normalmente in due momenti, in due raccolte:

- la selezione e la messa a riposo delle uve per la produzione di Recioto e Amarone:

Si scelgono nelle annate migliori, dalle vigne migliori i grappoli più spargoli, raccolti nel momento ideale di maturazione ponendo particolare attenzione all'integrità del frutto, al fine di evitare l'attacco da parte di muffe nocive che possono compromettere la qualità dell'acino durante il periodo dell'appassimento.
Per questi motivi la raccolta viene fatta esclusivamente in piccole cassette da 5 -7 Kg dove vengono riposti con cura maniacale i grappoli appena staccati dalla vite. La quantità raccolta per persona in un giorno è di circa 700 kg.

- la vendemmia delle uve destinate al vino Valpolicella:

Il Valpolicella viene prodotto vinificando uve fresche non sottoposte ad appassimento.
La vendemmia avviene normalmente posticipata di circa due settimane rispetto la selezione per l'Amarone, dando così modo a tutti i grappoli di raggiungere una maturazione ottimale o talvolta una vera e propria sovramaturazione. La vendemmia avviene in cassoni da 3- 5 q.li